Piano Triennale per la Prevenzione della Corruzione e della Trasparenza 2020-2022

Con Deliberazione n. 7 del 10/02/2020 il Consiglio di Amministrazione ha approvato il Piano Triennale per la Prevenzione della Corruzione e della Trasparenza 2020-2022. Il Piano potrà essere soggetto a revisioni e integrazioni, pertanto chiunque intenda dare il proprio contributo al miglioramento del documento è invitato a compilare il modulo appositamente predisposto. Le osservazioni pervenute saranno esaminate in fase di revisione del Piano. L 'Autorità Nazionale Anticorruzione ha pubblicato il Piano Nazionale Anticorruzione 2020.  

Leggi

AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA’ VOLONTARIA ESTERNA PER ISTRUTTORE DIRETTIVO-CONTABILE

AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA' VOLONTARIA ESTERNA AI SENSI DELL'ARTICOLO 30 DEL DECRETO LEGISLATIVO 30 MARZO 2001, N. 165 PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI "ISTRUTTORE DIRETTIVO-CONTABILE" CATEGORIA D - CON RAPPORTO DI LAVORO A TEMPO PIENO ED INDETERMINATO. (RISERVATO AI DIPENDENTI DI PARI CATEGORIA GIURIDICA E PROFILO PROFESSIONALE A PRESCINDERE DALLA POSIZIONE ECONOMICA ACQUISITA).      

Leggi

AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA’ VOLONTARIA ESTERNA PER ASSISTENTE SOCIALE

AVVISO PUBBLICO DI MOBILITA' VOLONTARIA ESTERNA AI SENSI DELL'ARTICOLO 30 DEL DECRETO LEGISLATIVO 30 MARZO 2001, N. 165 PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI ASSISTENTE SOCIALE CATEGORIA D - CON RAPPORTO DI LAVORO A TEMPO PIENO E INDETERMINATO (RISERVATO AI DIPENDENTI DI PARI CATEGORIA GIURIDICA E PROFILO PROFESSIONALE A PRESCINDERE DALLA POSIZIONE ECONOMICA ACQUISITA).  

Leggi

Whistleblowing – Segnalazione illeciti

La Legge 6 Novembre 2012, n. 190 (Disposizioni per la prevenzione e la repressione della corruzione e dell'illegalità nella pubblica amministrazione) con la disposizione dell'Art. 1, co. 51, che introduce l'Art. 54-bis nel D.Lgs. del 30 Marzo 2001, n. 165 (Norme generali sull'ordinamento del lavoro alle dipendenze delle Amministrazioni Pubbliche) prevede che: "fuori dei casi di responsabilità a titolo di calunnia o diffamazione, ovvero per lo stesso titolo ai sensi dell' Art. 2043 del codice civile, il pubblico dipendente che denuncia all' Autorità Giudiziaria o alla Corte dei Conti, ovvero riferisce al proprio superiore gerarchico condottte illecite di cui sia venuto a conoscenza in ragione del rapporto di lavoro, non può essere sanzionato, licenziato o sottoposto ad una misura discriminatoria,...

Leggi